Skip to content

Tutto sull’assicurazione per veicoli d’epoca e storici

Le assicurazioni veicoli “vintage” prevedono formule estremamente vantaggiose per i proprietari di mezzi d’epoca. Per poterle stipulare tuttavia, è necessario che il mezzo in questione e l’assicurato siano in possesso di alcuni requisiti fondamentali.

In questo articolo vedremo come funzionano le assicurazione per veicoli storici e d’epoca ma, prima spieghiamo bene che differenza c’è tra un veicolo come un auto, una moto, una roulotte o un caravan storico ed uno depoca.

I mezzi d’epoca si differenziano dagli altri perché sono radiati a tutti gli effetti dal P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico), iscritti nel reg. del centro storico del dipart. per i trasporti terrestri (DTT), non valutati idonei alla normale circolazione ed utilizzabili esclusivamente in occasione di raduni e manifestazioni organizzate.

Al contrario si ritengono veicoli storici quelli con più di 20 anni dalla data di costruzione, ancora iscritti al P.R.A., in buone condizioni di manutenzione ed i possesso dei normali requisiti di sicurezza.

Riguardo al bollo, la legge di stabilità sancisce che tutte le auto d’epoca e d’interesse storico, con più di 30 anni sono esenti dal pagamento del bollo auto. Quelle che non rientrano in questo parametro usufruiscono comunque di uno sconto del 10% sull’importo previsto.

Come funziona l’assicurazione per macchine e camper d’epoca?

Non tutti sanno che essere in possesso di un veicolo d’epoca è un modo utile per risparmiare sull’assicurazione. Oltre ad essere prestigiosi e belli, infatti, i mezzi vintage godono di diverse agevolazioni dal punto di vista assicurativo.

L’Rc per macchine e camper d epoca costa meno rispetto a quella tradizionale perché non è basata sul sistema Bonus/Malus, ma gode di una classe di merito fissa. Inoltre c’è il vantaggio della formula di guida libera, ovvero chiunque può guidare il mezzo, senza il rischio di perdere il diritto al risarcimento, inclusa nel prezzo della polizza.

È possibile aggiungere le garanzie accessorie da eventuali danni che potrebbero verificarsi durante i raduni come furto, incendio, atti vandalici e via dicendo.

Va precisato che però il camper e la macchina d’epoca non possono essere utilizzati per l’intero anno, in quanto l’assicurazione è soggetta a particolari vincoli temporali. La loro circolazione è infatti prevista solo in occasione di raduni e manifestazioni.

Come funziona l’assicurazione per macchine e camper storici?

Per entrambe le categorie di veicoli è consigliabile innanzitutto iscriversi all’Automotoclub Storico Italiano (ASI) al costo indicativo di 40 euro. Per poter procedere con l’iscrizione è necessario essere  tesserati ad un club federato con l’Asi, il cui elenco è consultabile nel sito www.asifed.it

Per ottenere il certificato di veicolo storico e usufruire dei vantaggi che le compagnie assicurative riservano a questi mezzi è necessario che superare un esame in cui saranno valutati diversi aspetti della vettura, sia interni che esterni per stabilire l’originalità o il perfetto restauro eseguito sul mezzo. Solo a questo punto l’auto può essere considerata un’auto storica a tutti gli effetti.

Alcune compagnie assicurative chiedono tassativamente l’iscrizione all’Asi, per altre è sufficiente che si tratti di un un’autovettura immatricolata da più di 20 anni ed omologabile al l’Automotoclub Storico Italiano, anche senza l’iscrizione.

Assicurazione veicolo d’epoca o storico: come fare un preventivo online

Tutte le maggiori compagnie assicurative danno la possibilità di chiedere un preventivo assicurazione online per veicoli d’epoca e storici. Senza dubbio il preventivo online ha i suoi vantaggi, perché è più pratico e permette un confronto immediato tra diverse compagnie.

Ogni collezionista delle quattro ruote vintage può trovare online l’assicurazione per macchine d’epoca più conveniente e su misura per le proprie esigenze. Sarà sufficiente consultare un sito che paragona le varie tariffe, una volta inseriti i propri dati anagrafici e quelli del mezzo in questione. In caso di offerte particolarmente vantaggiose, è possibile procedere subito al pagamento online.